Per la serie “Nostalgia portami via”, vol.2: Viaggio di una studentessa a Londra

La voglia di creare una vita vera dal momento che in Italia noi giovani abbiamo le “ali” tappate. La maggior parte dei giovani di mia conoscenza lascerebbe tutto per vivere qui e lo farei anch’io. È una città che cambia le persone perché ti aiuta ad avere meno pregiudizi, è una città con un profondo senso di rispetto, non esiste il razzismo e quasi tutti cercano di vivere nel rispetto delle regole.

Optima Erasmus. Optima esperienza.

In un mondo sempre più glocal e sempre più aperto al libero scambio delle menti (spesso così aperto da lasciare fuggire i cervelli dal suolo italico), non sono rari i casi in cui brillanti studenti nostrani hanno la possibilità di tenere alto l’onore e l’orgoglio della nostra ridente cittadina ionica.

Elena Caruso ha 24 anni, vive a San Gregorio di Catania e frequenta il quinto anno presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania. Il suo Erasmus studio sarà a Bonn, in Germania. La sua tesi in Diritto Costituzionale avrà come argomento le riforme costituzionali e le forme di governo, con un approfondimento legato alla legge elettorale e un confronto Italia-Germania sul tema. Tipico argomento di Diritto Costituzionale, ma carico di pressante attualità, vista la frequente presenza nell’agenda di governo.