Apocalitticamente Scorretto – Racconti ricevuti


controlla che ci sia anche il tuo

Controlla bene che ci sia anche il tuo! 

 

Di seguito la lista dei racconti in mano alla giuria.

Umberto Masiello – “Cì-Cì e Nì-Nì”

Simone Censi – “Agli avi l’ardua sentenza”

Giovanna Bertino – “Caro diario”

Cristina Alessandro – “Un dono inaspettato”

Andreina Moretti – “Amare e velenose”,

                              “Mimì (storia di solitudine)”

Fernando Clementi – “Comunicato aziendale”

Anna Paola Lacatena – “Il Notiziario… degli esausti”

Lorenzo De Marco – “L’avvistamento”

                                “Il buco”

Pasquale Aversano – “Un mercoledì bello e interessante”

Massimo Brazzini – “L’uomo che sconfisse la propria faccia”

                               “Prima orecchio poi diverse bocche poi 2432 occhi”

 Filippo Cheppene – “Pompa atomica”

Saverio Cappiello – “Se le cose vanno bene le persone sono felici”

Antonio Bondì – “Ordine pubblico”

                          “Che il cuore taccia!”

Osvaldo Risiglione – “Io non sono il vostro Dio”

Monica Ravalico – “Vita attorno al mare”

Martina Pedroni – “Apocalitticamente scorretto”

Daniele Coccia – “Le incredibili storie del Pojana”

                           “L’archivio”

Giuseppe Catanzaro – “L’idiota sacro”

Arsenio Siani – “La valle del Maarak”

                         “Il furto del portagioie”

Stefano Iatosti – “Dimorfismo”

Niccolò Mencucci – “Profumo di affare”

Roberto Aldovini – “Faina Bianca”

Carla Sansoni – “Ballando e sognando”

Giovanna Raiti – “Dannatamente corretto, o quasi”

Giuseppe Ciaravolo – “Lotto per mille ma resto solo”

Andrea Giraudo – “Oh my God”

Milos Fabbri – “Il supremo principio del buon senso”

Nicola Vasta – “L’Anticristo”

Daniele Schiavoni – “Dialogo tra Dio e Howthorne Wallace”

                                 “Cara Margaret”

Giovanni Mazzavillani – “Biglietto, prego”

                                      “Sabbia Salata”

Adele Musso – “Le cose cambiano”

Francesca Facoetti – ” La mia amica strega”

Giuseppina Zupi – “Il quarto stato”

Assunta Spedicato – “Riflessioni del giorno dopo”

Gianmarco Giuliana – “Le ultime lettere di Jacopo Fottis”

Rosario Casaburi – “L’eresia degli autoanticorpi”

                              “Il triangolo della Sicilia”

Sara Sgarbi – “La mia giornata tipo da universitaria”

Cristina Gobbi – “Il posto”

Alfonso Inclima – “La vita non è meravigliosa”

Isa Ramago – “Padrona del mondo”

Salvatore Giannavola – “Il pranzo della domenica”

Christian D’Agata – “Frammenti di un discorso apocalittico”

                               “Lezioni di storia”

Vincenzo Liguori – “Area di smistamento primario”

Gabriele Peccati – “Il coccodrillo come fa?”

Simona Lauriola – “Voci”

                              “Operazione Ombra”

Giulio Foderà – “Eccitazione”

Flaminia Chiodi – “I re delle feste”

Ida D’Antò – “Indossata come un calzino sporco”

Giuseppe De Sando – “Via Scipio Sighele (Sociologo)”

Davide Rigonat – “La guerra”

Elena Raluca Brinzea – “Siamo solo degli attori innocui”

Lara – “Roma: dall’apocalisse infernale alla Repubblica Universale”

 

se non trovi il tuo contattaci all’indirizzo apocalitticamentescorretto@gmail.com

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...